Dating genital herpes websites

Posted by / 28-Sep-2017 19:24

Replica Metto fine, una volta per tutte, ai dubbi sulla questione: Art. ‘Accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico’ “Chiunque abusivamente si introduce in un sistema informatico o telematico protetto da misure di sicurezza ovvero vi si mantiene contro la volontà espressa o tacita di chi ha il diritto di escluderlo è punito con la reclusione …” Per coloro che non hanno mai aperto un libro di diritto, l’avverbio “ovvero” sta per “oppure”.

Quindi, con riferimento alla specifica questione, la norma va interpretata (e di solito lo è) in questo modo: chi entra in una rete wireless violandone le misure di protezione, OPPURE vi entra e vi rimane senza la volontà del titolare della rete, è punito con la reclusione etc etc… Replica Se il titolare della rete l’ha lasciata aperta ha espresso implicitamente la sua volontà di permettere l’accesso a chiunque si trovi nel raggio d’azione dell’AP…la questione cambia se si forzano i sistemi di sicurezza ed è giusto che il responsabile venga punito.

E’ stato denunciato a Palermo un tale che si agganciava al Wi Fi altrui per navigare e telefonare alla figlia lontana, a basso costo. E’ stato scoperto perché gli agenti l’hanno visto con le cuffie in una Panda. Che poi uno, pur sapendo, decida di rendere pubblico il proprio Wi Fi, OK, ma IMHO è maleducato attaccarsi a quello altrui quando non ve n’è indicazione (eg “.public” o altro esplicito nel SSID).

A parte la grossolana imprudenza (gli sarebbe bastato parlare con uno skype phone Wi Fi e nessuno l’avrebbe notato…), mi sembra che il caso sia un po’ troppo gonfiato. E’ curioso che sia definito in modo così stringente come reato una pratica ben diffusa: agganciarsi al Wi Fi altrui per usarne le risorse di banda è una “intercettazione”? In particolare, “per i reati di accesso abusivo a sistemi informatici e telematici e installazione di apparecchiature atte ad intercettare connessioni informatiche e telematiche”. Tanto più ridicolo che il tipo sia stato definito “hacker” A me pare ovvio che nessuno possa agganciarsi alla Wi Fi altrui senza permesso, almeno come buonsenso: tanto più che la cosa in Italia espone il proprietario del Wi Fi a conseguenze dal punto di vista legale (uno è responsabile di ciò che altri fanno mediante la propria connessione! Inoltre espone chi lo usa a tutta una serie di guai dal punto di vista della sicurezza (ho certamente un man in the middle! Replica è come la storia del povero disgraziato, 70enne, sorpreso a recuperare con delle pinzette 10 centesimi dalle cabine telecom e condannato a tre mesi di reclusione, che ha evitato solo grazie all’indulto Replica Salve a tutti.

per dispetto mi hanno chiesto di ridare i soldi indietro dell’alice adsl pagati da loro precedentemente visto che usano la rete senza fili a scrocco di qulche nostro vicino e non usano alice adsl ….allora perfavore come posso fregarle insomma e far bloccare la rete non protetta tenedo conto che io non so chi abbia questa rete senza fili non protetta ? Se io giro per la mia città e noto una rete disponibile, mi ci collego e navigo senza problemi. Per Federica, prova a cercare porta per porta il tuo inquilino con la rete scoperta tanto sarà nel raggio di 10 m (o meno) quindi sarà possibile accorgersene.

Inoltre se quella è la situazione delle tue inquiline, bei pzz d mrd di persone non ridare niente anzi minaccia di sputtanamento ai carabinieri se vanno oltre.

Sono tutti reati che finalmente si incomincia a perseguire. ma siccome c’e’ una rete senza fili non protetta da qualche nostro vicino(che non ha messo quindi la password ) (che preciso io non posso usarla perche’ non arrivano le onde in camera mia viene solo usata a scrocco dalle altre mie due coinquiline ..

e dopo, per vari problemi che ci sono stati tra di noi incomprensioni come in tutte le convivenze credo …. Replica scusate, ma la rete senza fili va protetta, visto che la legge non ammette ignoranza dovrebbero punire chi lascia la rete scoperta per poi beccare chi si intrufola.

Sarà poi la clemenza di chi deve giudicare, chiudere un occhio. Replica mi spiace deludervi ma secondo me non è proprio un reato…reato lo compi quando crakki la rete altrui…ovvero scopri la chiave che protegge la rete wireless…ma se la rete non è protetta non può essere definito reato…

alla fin fine i produttori ti danno tutti gli strumenti per mettere in sicurezza la tua rete e se tu non li usi tanto peggio per te….

Replica secondo me la chiave wep e wpa sono come la serratura di casa.

Replica Ciao a tutti Ciao aghost, se vuoi dare la possibilità a qualcuno di collegarsi alla tua WIFI, puoi farlo semplicemente proteggendo la connessione con una password e darla a chi ti pare o anche a tutto il mondo. Replica Il reato si configura di sicuro nel caso di forzatura di una rete protetta. Non può esserci accesso abusivo nel caso di rete non protetta cui un pc tirato fuori dalla scatola si colleghi semplicemente usando il DHCP.

Se poi qualcuno scarica o carica filmati porno di minorenni su internet come minimo ti troverai la polizia postale a casa tua — e non te lo auguro, prima ti portano via con le manette assieme a tutto il tuo apparato informatico (PC modem, cd, film, ecc.) poi se riuscirai a provare che non centri nulla, dopo qualche tempo, ti rimandano a casa ma senza nulla di quello che ti hanno sequestrato. In questo caso, anzi, se lo scroccone compie reati verso terzi ne risponde sicuramente anche il proprietario del router wireless, per “culpa in vigilando” sulle sue apparecchiature, dato che non si è attivato per proteggere la sua rete con le strumentazioni tecniche fornite assieme al giudice.

dating genital herpes websites-44dating genital herpes websites-63dating genital herpes websites-65

Se poi accampa la sua ignoranza in materia, allora è doppiamente colpevole: ma se è così sprovveduto, chi glielo fa fare di acquistare il router wireless?

One thought on “dating genital herpes websites”

  1. If you are the style who likes to check out fantastic previous fashioned fingers perform on slits and snatches, but still like the concept of the toy, these aren’t as invasive as dildos and leave many space to get a fucktastic visual.